Lidia Dot Me | Estate 1971 – Bcbf 2018
22135
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-22135,ajax_leftright,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.5,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
 

Estate 1971 – Bcbf 2018

Estate 1971 è il progetto che ho proposto alla Bologna Children Bookfair 2018.

Il progetto non è stato selezionato ma volevo comunque mostrarvelo.

 

Ho realizzato i disegni partendo da dei bozzetti a matita, a questi sono seguiti degli acquerelli ritoccati poi a matita. In un secondo momento ho scansionato i disegni e li ho perfezionati in Photoshop armonizzando le tinte senza togliere però gli errorini della tecnica a mano.

Ho costruito la storia ed il personaggio partendo da delle foto trovate ad un mercatino delle pulci e da delle vecchie pubblicità degli anni 70 che ho usato per costruire l’aquilone.

Nell’estate del 1971 un bambino guarda la sua città svuotarsi dalla finestra, lui non andrà in vacanza quest’estate.

Passeggia per una città vuota in cui si annoia.

Quando comincia a raccogliere oggetti che trova lungo il suo percorso. Brandelli di manifesti, vecchi giornali e imballaggi.
Tornato a casa, nella sua cameretta progetta la costruzione di un aquilone con gli oggetti trovati.

Category

Illustrations

Tags
bcbf, digital, pencil, watercolor